Quando Antognoni…si fece male

Quel giorno allo stadio quando il cuore di Antognoni si fermò per trenta interminabili secondi. La domenica a pranzo eravamo sempre da mia mamma. Prima ad acquistare le paste o dal Villani o dal Buscioni, poi col pacchettino ben confezionato e regolare fiocchettino rosso, via a casa della mamma.Già, il fiocchettino rosso! Solo a Firenze,... Continue Reading →

Caro vecchio Franchi

Se il Campo di Marte avesse un simbolo non potrebbe che essere lo stadio, delizia di tutti i tifosi viola. Ma anche croce di quegli abitanti della zona a cui non importa niente del calcio, che si sentono privati della loro libertà personale se c’è la partita, quando la zona diventa anarchia selvaggia per traffico... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑