Il regalo di Natale

di Duccio Magnelli Nessuno poteva prevederlo. Nemmeno il più sfegatato dei tifosi viola. Nemmeno il più ottimista. Neppure quello che tutti i giorni mangia solo pane e Fiorentina. Però, siccome il calcio non è una scienza esatta, anzi, la Viola risorge nella serata che avrebbe potuto definitivamente affossarne il presente e il futuro. Diciamolo, il... Continue Reading →

Società, se ci sei batti un colpo

di Duccio Magnelli Quella tra Fiorentina e Verona è stata una partita di, purtroppo, ormai non rara bruttezza. E non poteva essere altrimenti fra una squadra, quella di Juric, venuta a Firenze per il pareggio e senza parecchi titolari, e un’altra, quella di Prandelli, che è apparsa assolutamente incapace non solo di tirare in porta... Continue Reading →

Un punto per respirare

di Duccio Magnelli Un brodino, si dice a Firenze, quello che la Viola ha preso mercoledì sera contro il Sassuolo. Certo, fa impressione pensare che gli emiliani sono venuti al Franchi con 13 punti di vantaggio in classifica dopo 12 giornate di campionato. Colpa della Fiorentina, naturalmente, che si trova nei bassifondi della classifica unicamente... Continue Reading →

La luce in fondo al tunnel era un treno

di Duccio Magnelli Numeri infernali, quelli della Fiorentina dopo la disfatta di Bergamo. Un punto nelle ultime quattro partite, un gol fatto e sette subiti. Media umiliante e disarmante. Media che rende la gestione Prandelli fallimentare. Ma siccome le cose, rispetto a Iachini, sembrano addirittura peggiorate, la certezza è che gli allenatori hanno poche responsabilità... Continue Reading →

Sull’orlo del baratro

di Duccio Magnelli Una partita brutta, fra due squadre brutte, che finisce con un pareggio che serve poco a tutti. Questa in sintesi Fiorentina-Genoa di lunedì, scontro salvezza (anche se qualche dirigente viola non vuole sentirselo dire). Segna Pjaca per i liguri, e questa è una notizia visto che il croato a Firenze non segnava... Continue Reading →

Colore viola stinto

di Duccio Magnelli I numeri ci dicono che questa è la peggiore Fiorentina degli ultimi 20-25 anni. Otto punti in nove gare, una media sotto il punto a partita, statistica che con ogni probabilità non basterebbe nemmeno a salvarsi dalla serie B. Prandelli dice che la cosa migliore da fare è raggiungere i quaranta punti... Continue Reading →

Salvare il salvabile

di Duccio Magnelli La Fiorentina della nuova era prandelliana perde la seconda partita consecutiva e si ritrova in zona rossa della classifica. E per uscirne dovranno cambiare molti parametri, forse troppi, per una squadra sgonfia, impalpabile, molle, un insieme di vecchie glorie e di giovani senza futuro. O meglio, con un grande futuro alle spalle.... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑