Il mercato del “vorrei ma non posso”

di Duccio Magnelli

Si è conclusa ieri la sessione estiva del calciomercato. Con qualche loffio fuoco d’artificio finale, niente in confronto a quelli degli anni d’oro. Pochi affari e quasi tutti con pochi soldi da sborsare. Colpa del covid, della situazione finanziaria non certo florida. Tanti prestiti, che vogliono dire “pagherò più tardi, altrimenti te lo rendo”, acquisti veri pochissimi e tutti dopo essersi prima riempiti le tasche con le vendite. Qualche “campione” se ne è andato. Lukaku è approdato al Chelsea, Hakimi al PSG e l’Inter ha incassato e investito il minimo sindacale. CR7 è a Manchester, sembra sia andato via senza salutare. La Juventus si è tolta un bello stipendio, ma ne restano altri “pesanti” e almeno il portoghese, rispetto ad altri, qualcosa aveva fatto.

E La Fiorentina? Come sempre accade, fatti certi non proporzionali al numero delle notizie, molte fasulle. Del resto il calciomercato è una sorta di “truffa”, per fortuna innocua, che i media fanno al tifoso. Insomma, si monta una notizia partendo da un fatto di nessuna importanza e la si rende quasi certezza. Per esempio, sembra che la possibile venuta di Pjanic alla Viola sia nata da un “mi piace” che il giocatore bosniaco avrebbe messo a un post in cui si diceva che Vlahovic sarebbe rimasto in viola. Da lì è nato tutto il resto, fino all’apoteosi rappresentata dal fatto che il giocatore avrebbe dato il suo gradimento alla venuta a Firenze. La notizia si è poi sgonfiata, probabilmente non c’era nulla di vero, ma intanto è servita per catturare visualizzazioni, like, per far vendere qualche copia in più.

Comunque anche Firenze non ha fatto eccezione. Molti prestiti, qualche cavallo di ritorno, un solo vero acquisto. Si dice che il bilancio sia in attivo, meglio così, perché i soldi, nonostante tutto, sono sempre un problema. La squadra sembra più forte dell’anno scorso, ma non ci voleva tanto avendo sfiorato la retrocessione. Nico Gonzalez sembra un ottimo acquisto. Torreira potrebbe essere il perno del centrocampo ma va visto sul campo non avendo giocato tanto nell’ultimo periodo. Stesso discorso per Nastasic, che però conosce l’ambiente. Odriozola è il terzino destro che mancava. Viene dal Real e dal Bayern, dove però ha giocato poco. E poi è un prestito secco. Il grande rimpianto è Berardi per la fascia. Si dice che la Viola abbia offerto molti soldi, si parla di 30 milioni all’ultimo momento. La notizia sembra non vera, anche perché si sarebbero potuti offrire prima. Si dice che il giocatore voleva andarsene. Ma non arrivano notizie di società andate a Sassuolo a trattarlo. Quindi, o Berardi non piace tanto oppure qualcosa non quadra.

Manca un vice Vlahovic, ma era difficile trovare un giocatore che facesse la panca a un ragazzo di venti anni. C’è però Kokorin, impossibile da vendere nonostante qualcuno, anche famoso, l’estate scorsa dicesse il contrario. Di sicuro il russo non fa storie. Un milione e settecentomila euro l’anno sono una bella cifra, soprattutto se nessuno ti chiede di fare qualcosa per guadagnarla. C’è da rivitalizzare Callejon, a questo punto pedina importante, e manca un terzino sinistro che faccia la riserva a Biraghi. A centrocampo c’è grande affollamento. Forse troppo e dovrà essere bravo l’allenatore a gestire il possibile scontento.

Rimane da capire quando verrà fatto firmare il rinnovo a Vlahovic e perché il contratto di Milenkovic è stato rinnovato per un solo anno. E queste non sono fake news.

Per il resto, si aspetta gennaio. Si dice che Berardi arriverà allora. Già, si dice. Ci sono quattro mesi per far decollare la notizia e farla volare sui cieli non sempre azzurri del calcio italiano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: