La dignità perduta

Una intensa e ottima analisi del nostro Duccio Magnelli sulla nostra squadra viola….

La Fiorentina perde anche l’ultimo treno per la stazione chiamata dignità e naufraga nelle sue miserie e nella sua povertà assoluta. La desolazione si impadronisce del Franchi, vuoto come non mai (gran parte degli abbonati ormai ha gettato la spugna).

Il Sassuolo balla sulle macerie di una squadra del tutto incapace ormai di qualsiasi reazione emotiva e agonistica. Il punto è adesso capire fino a che punto sia giusto addossare quasi tutta la responsabilità della situazione a società e tecnici e non prendere in considerazione un aspetto che spesso viene colpevolmente tralasciato. Facendo un po’ di retorica spicciola, bisogna dire che i giocatori della Fiorentina, anche il più scarso, si mettono in tasca cifre dignitosissime, pagate con grande regolarità, cosa non certo scontata (chiedere ai colleghi di altre società).

La squadra, nelle ultime tre partite casalinghe contro Frosinone, Bologna e Sassuolo (non certo il gotha del calcio mondiale) ha messo insieme un punto. La Viola non vince in casa dal dodici dicembre.

La vergogna, come minimo, dovrebbe impedire ai giocatori di uscire di casa.

Siamo convinti che ventunomila abbonati si meritino di meglio che un gruppetto di fantasmi che da mesi vaga per il Franchi e fuori. Purtroppo il calcio è però materia difficile da capire. In genere chi va in campo non viene considerato poi così colpevole e viene scusato con tutti gli alibi possibili. Prendersela con la dirigenza serve solo, quindi, a spostare il problema. Il valore tecnico della rosa della Fiorentina non può essere così inferiore a quello di Sassuolo, Cagliari, Spal &c.

Perchè i giocatori non rendono dovrebbero spiegarlo loro.

E fare chiarezza su quello che stanno combinando. I tifosi che ululano contro la proprietà e i giornalisti che spesso promuovono i giocatori con il sei politico hanno coscienza di questo? Perché adesso vengono dubbi su tutti, anche sui migliori o presunti tali. Da Chiesa in poi. Sono gli stessi giocatori che pochi mesi fa un quotidiano sportivo che va per la maggiore valutava a pacchettate di milioni? Abbiamo tutti preso un abbaglio colossale? La Firenze viola aspetta risposte. Convincenti, magari.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: