Frosinone-Fiorentina: la partita

Bruttissima partita, di livello tecnico quasi inaccettabile. E non è stata colpa solo del Frosinone. Il dramma è che la Fiorentina si è adeguata al livello degli avversari, squadra di bassa classifica, giocando una gara di scarsissimo spessore e dimostrando, ancora una volta, che il mercato è una cosa e il campo è un’altra. Vero che la Viola, come dice Pioli, ha tirato 21 volte in porta (non le abbiamo contate ma ci fidiamo). Ma se in questa situazione la squadra riesce a fare solo un gol, la colpa è solo dei piedi di chi tira, che sono ovviamente inadatti a giocare al calcio. Prestazione da pianto greco, che poteva essere salvata solo dal risultato. E visto che nemmeno quello è arrivato, per forza sono cominciate le polemiche, che, naturalmente, hanno preso di mira anche il tecnico. Venerdì sera Pioli, a un certo punto, è sembrato, in effetti, un pochino in confusione. Quando ha tolto Pjaca, inesistente e quasi irritante (i tentativi di finta tipo CR7 sono parsi patetici), e ha messo Edmilson, probabilmente non ha fatto una cosa sbagliata. Quello che non è chiaro è perché dopo ha tolto Benassi e messo Mirallas, tornando alla situazione iniziale. Come se volesse rinnegare la scelta precedente. Eppure non sembrava così difficile contenere la timida reazione del Frosinone, che tra l’altro lasciava spazi invitanti per il contropiede. E forse non erano necessarie mosse tattiche tanto complicate. Il punto è che questa squadra ha dei limiti evidenti nella costruzione di un gioco decente (è terribilmente Chiesa dipendente). E ha limiti evidenti di personalità in alcuni giocatori, alcuni dei quali non per caso sono stati mandati qua in prestito “per farsi le ossa” e vedere se sono degni di tornare alla casa madre (ci viene il dubbio che se erano bravi se li sarebbero tenuti). Insomma, serata calcistica malinconica che apre tanti interrogativi e spegne anche le poche effimere certezze. E adesso la sosta per la Nazionale porterà ancora più discussioni. Senza calcio giocato di cosa vuoi parlare se non di calcio?

Duccio Magnelli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: