Fiorentina-Roma: la partita

Il pareggio tra Fiorentina e Roma è probabilmente il risultato più giusto. I tifosi giallorossi non saranno d’accordo ma si mettano il cuore in pace. Il calcio raramente è matematica e il risultato non è quasi mai proporzionale al numero dei tiri in porta e dei pali presi. Partita intensa, molto fisica, in cui i due tecnici si sono divertiti a rimescolare le carte, mutando, nel corso del gioco, l’assetto tattico delle squadre. Viola in vantaggio nel primo tempo con un rigore che, secondo gli addetti ai lavori, “poteva essere dato oppure no”. Classica frase che si dice quando non si sa che pesci prendere. Roma più continua, Fiorentina che si affida molto alle folate di Chiesa (tanto per cambiare), anche perché Simeone si vede solo in occasione del fallo del rigore. La Roma pareggia a cinque minuti dalla fine, quando già il Franchi pregustava la vittoria. Uscita bruttina di Lafont (per il resto impeccabile), che smanaccia invece di respingere lontano. E la palla semisbucciata da Florenzi rotola in rete passando fra mille gambe.
Per la terza volta in tre partite la Viola si fa rimontare. Segnale non particolarmente positivo, anche perché con i pareggi si va poco lontano. Pioli parte con Mirallas al posto di Pjaca poi in corso d’opera modifica l’assetto tattico proponendo, per la prima volta quest’anno, quattro centrocampisti e Simeone e Chiesa davanti (non per dire, ma eravamo stati facili profeti). La squadra sembra prendere fiducia e superiorità in mezzo al campo, finché anche Di Francesco non cambia le carte in tavola schierando tutte le punte che gli sono rimaste (infatti il pareggio lo sigla un terzino). Alla fine Pioli, forse preso dalla disperazione, decide di levare anche Simeone. Le malelingue dicono che in quel momento il tecnico viola abbia guardato speranzoso verso l’alto, su verso la tribuna. Ma Batistuta era già andato via.

Duccio Magnelli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: