Stadio Franchi: che fare?

Caro lettore,

sarò brevissimo oggi. Come sicuramente avrai letto sembra che finalmente si arrivi alla quadratura del cerchio sul nuovo stadio. “Il club viola manterrà l’impegno” si legge in una nota della società gigliata. “E presenterà il progetto entro sei mesi dall’approvazione della variante urbanistica di Castello (trasferimento dell’area Mercafir da Novoli) che ad oggi ancora non c’è e che auspichiamo avverrà a breve”. Tutto lascia supporre che la questione si sbloccherà.

Quel che più mi preoccupa però è che cosa ne sarà poi del nostro Franchi. Dobbiamo tener prese che tutto un tessuto economico esiste intorno allo Stadio. Dobbiamo renderci conto dell’alto valore storico, architettonico e sportivo della struttura. Non possiamo permetterci che, una volta realizzato quello nuovo, il Franchi resti vuoto.

Lancio un’idea: che ne pensate di promuovere un bando, possibilmente europeo, per vagliare le opzioni di riconversione del Franchi? Sarebbe un occasione per attirare investitori e idee e per avere una vetrina di livello internazionale.

Lorenzo Somigli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: