Fiorentina-Cagliari: il pre

Dopo una settimana di sosta per la Nazionale, per la gioia di tutti i violaaddicted (ai quali della Nazionale non frega niente nemmeno se segna Biraghi e se Chiesa gioca benissimo), ricomincia il campionato. Domenica alle 18 al Franchi arriva il Cagliari. Attenzione al parcheggio, ma solo per i residenti, perché ai tifosi che arrivano in macchina allo stadio è permesso tutto (o quasi).
La Fiorentina è reduce dalla sconfitta di Roma, una partita non giocata male ma poco precisa nel tiro. La Lazio, alla fine, sembrava disfatta. Probabilmente con un recupero più lungo la Viola avrebbe vinto, anche se questo non si può dimostrare. Ma visto come è andata all’Olimpico, con il Cagliari l’imperativo è vincere. I sardi fuori casa hanno vinto una partita e ne hanno perse tre. La squadra ideale, per la Viola, per non sporcare la statistica immacolata del Franchi. Dodici punti in quattro partite. Praticamente la perfezione, una media da scudetto. Peccato che in trasferta la media sia da retrocessione. Sarebbero bastati anche solo un paio di punti in più per essere quasi in Paradiso…
Non si prevedono variazioni nel modulo, l’immutabile 4-3-3. Qualcuno ha avanzato l’ipotesi che Simeone, un po’ stanco, possa andare, almeno inizialmente, in panchina. Se questo accadesse, ci sono due possibilità: o Mirallas “falso nueve” (come ci piace questa definizione) oppure Vlahovic, il giovanissimo, per un tridente più classico e meno imprevedibile per gli avversari. Se poi il Cholito dovesse andare in campo, niente cambierebbe, a meno che Pioli non decida di lasciare Pjaca in panchina e far giocare Eysseric o lo stesso Mirallas.
Comunque, l’idea è che chiunque giochi farà bene. Il Franchi è diventato un tale catino ribollente d’entusiasmo che nessun giocatore sembra in grado di fare brutta figura. I trentamila sollevano la squadra di peso e la portano in cielo.
E allora, dimenticandoci quello che accadde l’anno scorso con il Cagliari, diamo grande a fiducia a Pioli e ai suoi ragazzi. Ricordandoci che la partita la trasmette Sky.

Duccio Magnelli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: