Lazio-Fiorentina: la partita

Le considerazioni sulla sconfitta esterna della Fiorentina: perché la viola soffre così tanto in trasferta?

La Fiorentina perde a Roma la terza partita su quattro fuori casa. E allora la domanda sorge spontanea: c’è un mal di trasferta? Perché tutto quello che viene capitalizzato al Franchi viene poi disperso fuori dalle mura amiche? Vero che il peso specifico delle squadre incontrate è molto diverso, ma allora la Viola maramaldeggia con le piccole e soffre con le grandi? A onor del vero la Lazio di oggi non è che sia sembrata proprio una grande. E questo fa rabbuiare ancor di più i tifosi. I ragazzi di Pioli hanno giocato un primo tempo bruttino, a basso ritmo. Alla Lazio non è parso il vero, visto che veniva dalla trasferta in Germania di tre giorni fa. Nella ripresa la Fiorentina si è data una mossa, ma non ha creato granché. Simeone è apparso un po’ ondivago, Chiesa ha giocato a sprazzi, sprazzi di qualità naturalmente, ma pur sempre sprazzi… (comunque per noi è stato il migliore). Pjaca c’era e non c’era. Quando è entrato il giovane Sottil si è visto qualcosina in più, niente però che potesse far pensare di cambiare le sorti della partita. Pioli ha rigirato la squadra e alla fine ha messo in campo una specie di 4-2-3-1, ma non era giornata. Anche se la Lazio, a fine partita, pareva proprio aver bisogno della bombola dell’ossigeno.
Per concludere, una nota di biasimo per il nostro portiere. Secondo noi ha sbagliato sul gol perché il tiro di Immobile non era irresistibile, e poi stava per combinare un mezzo disastro non trattenendo un pallone che sembrava facile facile. Vero che nel finale ha fatto una bella parata su Correa, il danno però era già stato fatto.
Insomma la trasferta di Roma sembrava promettere bene, vista anche la condizione degli avversari. A maggior ragione la delusione è stata forte, difficile da digerire. Una grossa occasione persa per guardare tutti dall’alto, in classifica.

Duccio Magnelli

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: