Fiorentina-Atalanta: il pre

Dopo Milano, rimane l’amaro in bocca di aver giocato una partita tutta di corsa, in cui si è sprecato un sacco di fiato, per portare a casa nulla. Ma siccome bisogna guardare avanti e il passato è passato, e il rigore ormai è stato assegnato, e Asamoah non è stato espulso, vediamo che cosa riserva il futuro ai ragazzi di Pioli. Si può essere ragionevolmente fiduciosi, visto che al Franchi, in orario e giorno insoliti per il campionato, domenica alle 15, arriva l’Atalanta. I suoi tifosi la chiamano anche, pomposamente, la Dea, ripensando alla mitologia greca secondo cui Atalanta era una dea, secondo alcuni solo ninfa, molto abile nella caccia e, sembra, anche nella corsa.

Detto in maniera molto spiccia, e giusto per rincuorare i tifosi viola, la Dea non vince da un bel po’, dalla prima di campionato. Ha cambiato molto nel mercato estivo, vendendo qualche gioiello. A un certo punto uno sfiduciato Gasperini dichiarò che ci sarebbe voluto un allenatore molto più bravo di lui, e non è poco come dichiarazione. Poi l’eliminazione dall’Europa League ha paradossalmente ridato fiducia al tecnico, che quindi si ritrova senza i giovedì lavorativi della coppa, che in certi casi più che un occasione sembrano un impiccio.

La squadra è reduce da due pareggi, Milan e Torino. E non pare in forma splendente. O comunque, sembra meno luccicante dello scorso anno. La Fiorentina ha quindi l’occasione per rifarsi il trucco, un po’ scolorito dopo San Siro. Noi continuiamo a nutrire qualche dubbio sulla tattica scelta da Pioli, che a noi pare un po’ troppo garibaldina. Ma siccome il tecnico è lui, e noi al massimo ci consideriamo opinionisti di medio-basso livello, andremo con fiducia allo stadio. Certi che giocando come a Milano, e eliminando qualche erroruccio qua e là, ci sono buone probabilità di vincere. Dea o non Dea.

Duccio Magnelli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: