Un tabernacolo da salvare

Il tabernacolo dell'Arcolaio è il filo conduttore ed il pensiero costante mio e di Maria Cristina. Adesso è giunto il momento di rimboccarsi le maniche per salvare questo tesoro. In entrambi i nostri gruppi di quartiere ovvero Noi di Campo di Marte e Sei di Coverciano se..., abbiamo parlato molto della storia di questo grande... Continue Reading →

Featured post

Ciao Davide

Ospitiamo il contributo scritto un anno fa dal nostro Duccio Magnelli per il Brivido Sportivo: "Il capitano è sceso dalla nave, in silenzio, una notte di marzo. Con il favore del buio si è allontanato per strade misteriose, lasciando tutti attoniti e sgomenti. E, incredibilmente soli. Si, perché finita la fase del dolore lancinante e... Continue Reading →

Featured post

Cronache dal pianeta calcio. La partita “zero”

di Duccio Magnelli In ogni epidemia esiste il paziente "zero", cioè colui da cui tutto è partito, l’untore iniziale. Parlando di calcio, sembra esistere anche una partita "zero", che potrebbe in parte spiegare l'anomalia Bergamo, città che, insieme a Brescia, ha il triste primato di contagiati e morti. Secondo un immunologo dell’ospedale Umberto I di... Continue Reading →

Cronache dal pianeta calcio. Prima parte

di Duccio Magnelli Alla fine anche il calcio si è arreso al virus. Inevitabile. Tutti sapevano che non sarebbero bastate le porte chiuse, anche perché negli stadi sigillati entra comunque qualche centinaio di persone, tra giocatori, tecnici, arbitri, dottori e massaggiatori, steward, raccattapalle e addetti alle televisioni. E tutti sapevano che i giocatori mai avrebbero... Continue Reading →

Il campionato perduto

Duccio Magnelli Il campionato di calcio di serie A 2019/20 sembra perduto. Sarà difficile ritrovarlo. La regolarità della stagione, ormai in balia dei desideri del coronavirus arrivato ospite ben poco gradito dalla Cina, pare ormai minata dai rinvii. La situazione appare caotica, quasi senza controllo. In questo fine settimana sembrava ormai deciso che cinque partite... Continue Reading →

Probabilmente Claudio Ranieri sta ancora pensando, con grande nostalgia, ai fasti di Leicester, dopo che la sua Sampdoria è stata tramortita dalla Viola di Beppe Iachini. Si diceva che con Di Francesco, grande ammiratore di Zeman ma senza il carisma del boemo, la difesa blucerchiata fosse una sorta di colabrodo. Ma con Ranieri le cose... Continue Reading →

Viola pallida contro la Dea

di Duccio Magnelli La Fiorentina perde abbastanza nettamente con l’Atalanta al Franchi e la paura, adesso, è che la società abbia sbagliato anche il mercato di riparazione (dopo quello estivo). Se, infatti, le campagne acquisti devono servire per colmare il gap con le più forti, la sensazione, dopo la sconfitta con la Dea, è che... Continue Reading →

Zero punti e tanta rabbia

Sconfitta pesante, quella della Fiorentina allo Juventus Stadium. Sia per il punteggio, un 3 a 0 largamente immeritato (ma che tale resterà nelle statistiche) sia perché ottenuto contro una Juventus che per i primi 27 minuti della partita non era riuscita mai a tirare in porta. Anzi, in quel lasso di tempo era stata proprio... Continue Reading →

Il rimpianto nella Coppa

di Duccio Magnelli Inter-Fiorentina di Coppa Italia, partita di rara bruttezza, è stata decisa da episodi favorevoli agli uni e sfavorevoli agli altri. La sensazione è che molto sia girato intorno al gol sbagliato in maniera incomprensibile e sciagurata da Vlahovic, che solo davanti a Handanovic ha tentato una sorta di scavetto o pallonetto per... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑