Ciao Davide

Ospitiamo il contributo scritto un anno fa dal nostro Duccio Magnelli per il Brivido Sportivo: "Il capitano è sceso dalla nave, in silenzio, una notte di marzo. Con il favore del buio si è allontanato per strade misteriose, lasciando tutti attoniti e sgomenti. E, incredibilmente soli. Si, perché finita la fase del dolore lancinante e... Continue Reading →

Featured post

L’estate senza fine del calcio

di Duccio Magnelli Finita la stagione Covid, ricomincia la stagione post (si fa per dire) Covid. La finale di Champions League chiude definitivamente (con tanti sospiri di sollievo) la più tormentata e ansiogena stagione calcistica della storia. Una bella partita, quella tra Bayern e PSG, vinta dai tedeschi ma che i francesi potevano a loro... Continue Reading →

L’estate infinita del calcio

di Duccio Magnelli Finita la stagione Covid, ricomincia la stagione post (si fa per dire) Covid. La finale di Champions League chiude definitivamente (con tanti sospiri di sollievo) la più tormentata e ansiogena stagione calcistica della storia. Una bella partita, quella tra Bayern e PSG, vinta dai tedeschi ma che i francesi potevano a loro... Continue Reading →

Arrivederci campionato

di Duccio Magnelli Il campionato di serie A è finito. Nemmeno il tempo di raffreddare i motori perché il 19 settembre si ricomincia. Intanto la serie B, con playoff e playout, andrà avanti fino al 20 agosto. E poi incombono le coppe. Un calcio non più a misura d’uomo, ma di denaro, una catena di... Continue Reading →

Slow slow slow…

di Duccio Magnelli “Fast fast fast” diceva Rocco Commisso qualche tempo fa. L’American Dream, la Nuova Frontiera, finalmente qualcuno che farà tornare grande la Fiorentina. Poi il Covid, il lockdown, lo stadio che non si fa (almeno in tempi brevi), il Centro Sportivo a Bagno a Ripoli che si farà ma non porterà denaro per... Continue Reading →

Nuovo campionato, vecchie abitudini

di Duccio Magnelli Ritorna il campionato con la stessa Fiorentina di tre mesi fa. Quella che al Franchi non riesce a vincere (solo tre successi quest’anno). La partita con il Brescia può essere, per varie ragioni, fonte di preoccupazione per i tifosi viola. 1) La Viola non è riuscita a portare a casa il successo... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑